Cortina non è corso Italia, Cortina non è Gerry Calà che suona il pianoforte, Cortina non è champagne e Pellicce. Cortina è Cortina perchè quando vedi le sue montagne, quando la vedi dall’alto, ti accorgi che qualcuno molto più grande di noi ha voluto regalare all’uomo una perla. Una perla talmente perfetta da risultare ipnotica. Da marmaroleriano mi tocca ammetterlo.

Cima Tofana di Mezzo è una platea perfetta, ti permette di vedere tutto questo splendore dal terzo punto più alto delle Dolomiti, guardando comunque con rispetto la medaglia d’oro (marmolada) e la medaglia d’argento (il “nostro” Antelao).

Per arrivarci ci sono vari modi, ma la nostra scelta è stata fare la ferrata punta anna e la ferrata Aglio. Due ferrate lunghe e a tratti impegnative data l’esposizione. Ci vogliono 5 ore di concentrazione assoluta, come per ogni giro in montagna del resto, ma questa volta le meraviglie che ti circondano, possono far deconcentrare. Sto esagerando? no, no e per la terza volta No.
Cortina è ipnotica….. vi ricordate che colore hanno gli occhi del quadro “la ragazza con l’orecchino di perla”?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...